SEGUICI SU

antidepressivi

Perché è necessario uscire dal tunnel della depressione per godersi la vita?

Dopo “Serenamente” l’audio gratuito per calmare la mente e ¬†“Migliora la tua autostima”, voglio condividere con te questo nuovo lavoro dal titolo “Esci dal tunnel”.

Uscire dal tunnel della depressione¬†e godere delle esperienze che la vita ci propone non √® sempre facile ma √®¬†un’abilit√† molto importante da sviluppare per il proprio benessere.

Fortunatamente i media¬†stanno parlando del problema¬†utilizzando dei video come ad esempio “Black dog”(con traduzione in italiano).

Sicuramente informare è importante ma da solo non basta..

Come bisogna fare allora per uscire dal tunnel?

Come fare per uscire dal tunnel della depressione e godersi la vita?

La tristezza secondo Paul Ekman¬†√® una delle 6 emozioni base dell’essere umano √® in se non ha una connotazione negativa ma, quando diventa¬†radicata e predominante rispetto alle altre pu√≤ produrre un abbassamento della qualit√† della vita.

Una buona pratica di meditazione¬†ed una costante¬†attivit√† fisica sono¬†abitudini che aiutano ¬†a disporre¬†di una maggiore energia e presenza mentale(esistono sempre pi√Ļ studi scientifici¬†a riguardo), ma¬†purtroppo quando la tristezza si fa profonda¬† pu√≤ venire a mancare la voglia di movimento e attivit√† introspettive e quindi √® utile affiancare¬†un aiuto di tipo diverso.

In questi casi¬†infatti le persone sono “incastrate” in situazioni di vita(lavoro, relazioni, amicizie, famiglia etc..)¬†che producono uno stato di depressione immobilizzando le proprie risorse interiori.

A volte risulta difficile rendersi conto di come continuare a rimanere¬†in quella situazione¬†sia molto spesso la causa del problema. Ma anche quando vi √® consapevolezza di stare male la paura pu√≤ bloccare qualsiasi decisione ed in questi casi l’Ipnosi Strategica pu√≤ essere di¬†grande aiuto.

Fuori dal tunnel della depressione con l’ipnosi

Le persone che si ritrovano all’interno di un meccanismo per il quale dovrebbero¬†essere felici¬† perch√© hanno un lavoro, una casa, una relazione ma nonostante ci√≤ non lo sono, ¬†sentono una sensazione di profonda insoddisfazione.

In questi casi √® utile aiutarli a prendersi un momento per sviluppare una¬†propria visione interiore che parta da una consapevolezza pi√Ļ profonda di s√© e delle proprie reali esigenze (in questo articolo puoi trovare alcuni strumenti pratici per iniziare a lavorarci).

E’ molto importante fare un lavoro corporeo specifico che, ad esempio attraverso l’uso del respiro, liberi dalle tensione croniche che si sono accumulate nel corpo a seguito del rivivere le stesse sequenze emotive¬†negative per un lungo periodo di tempo.

E’ anche necessario lavorare sull’emozioni distruttive che tengono legati a quella condizione limitata ed infine avere uno stimolo che ci permetta di entrare vivere una condizione emotiva diversa di maggior fiducia ed apertura.

Proprio per questo ho creato questa registrazione gratuita che voglio condividere con te(ti consiglio di ascoltarla con le cuffie).

Puoi ascoltarla in streaming cliccando qui sotto:

 

oppure scarica l’audio cliccando qui e lascia il tuo commento!

Naturalmente questo è solo un piccolo  invito a fare qualcosa per uscire dal tunnel della depressione, se senti di aver bisogno di aiuto specifico il mio consiglio è quello di contattare un professionista preparato che ti possa seguire.

Se hai bisogno di me puoi contattarmi cliccando qui.

A presto!

Manuel Mauri

p.s. aiutami ad aiutare pi√Ļ persone possibili condividendo questa registrazione, la pagina o cliccando su mi piace e google+. Grazie!

p.p.s. se vuoi ascoltare l’audio di ipnosi per calmare la mente clicca qui

p.p.p.s. se vuoi ascoltare l’audio di ipnosi per migliorare l’autostima clicca qui

p.p.p.p.s. su pubmed hanno pubblicato questo studio che mostra come la spiritualità possa essere di aiuto in casi di alcolismo, depressione ed ansia. Tu cosa ne pensi?

0 1190

Ciao,
come ti avevo preannunciato Mauro Barachetti il mio amico e co-fondatore di Ipnosi Strategica, ha presentato i primi dati sul trattamento della depressione pre-parto con l’ipnosi, al convegno sull’Ipnosi tenutosi presso L’Universit√† Cattolica di Milano.

E’ una rierca che si sta svolgendo presso l’Ospedale San Giovanni di Dio a Cagliari.

La depressione pre-parto √® un’argomento poco conosciuto, di solito tutti parlano di depressione post-parto, ma dalle ricerche emerge il dato che questo problema tocca una percentuale alta di donne (circa il 20% ).

Mauro √® decisamente un pioniere, difatti in questa delicata fase della gestazione √® preferibile evitare la somministrazione di farmaciantidepressivi, e cos√¨ il lavoro di Mauro sul trattamento della depressione utilizzando l’ipnositerapia √® davvero all’avanguardia..

Gi√† in un precedente evento, il CONGRESSO STRAORDINARIO AGUI ‚ÄúCONTRACCEZIONE MENOPAUSA E GRAVIDANZA‚ÄĚa Cagliari erano stati presentati i dati preliminari …

…Al congresso Nazionale dell’Amisi(Associazione Medica Studio dell’Ipnosi) Mauro ha fatto una relazione circa i risultati positivi che sta ottenendo e la ricerca continua ..
mauro brochuire
Ti √® piaciuto l’articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

 

RIMANETE CONNESSI