SEGUICI SU

robbins

3 4301

Ciao,
conosci Cloé Madanes?

Clo√© Madanes √® una psicoterapeuta di fama mondiale, docente di terapia familiare e di terapia breve. E’ stata allieva diretta di Milton Erickson ed √® stata una delle prime promotrici dell’approccio strategico in psicoterapia.

Ha scritto libri tradotti in pi√Ļ di 20 lingue, il pi√Ļ famoso √®:”Amore, sesso e violenza: strategie per il cambiamento” pubblicato in Italia dalla casa editrice “Ponte alle Grazie” .

Perchè Anthony Robbins chiede consigli a Cloé?

Anche Anthony Robbins si avvale del suo aiuto. Infatti dal 2002 Clo√© lavora con Robbins nello sviluppo di “interventi strategici“, ovvero strumenti e strategie per aiutare le persone di differenti culture e background a superare problemi ed ostacoli che incontrano nella propria vita.

Ho visto diversi video di questi interventi strategici ma quello che ti consiglio √®”Reclaiming your true identity” di cui qui sotto puoi vedere un estratto:

E’ un video della durata di circa 90 minuti nel quale si utilizza “l’intervento strategico” per produrre un cambiamento in questa signora che, a seguito di un padre violento ha nascosto la propria indentit√† e che, attraverso esercizi e strategie brevi ma di forte impatto emotivo, puoi letteralmente vedere trasformarsi.

Imparare a fare interventi
strategici on-line?
Grassetto

 

 

Da qualche giorno Robbins e la Madanes hanno creato un programma on-line per imparare questi strumenti attraverso una serie di video e supervisioni fatte direttamente da Cloé Madanes.

Se sei interessato a questa nuova modalit√† di apprendimento che sta prendendo man a mano sempre pi√Ļ piede anche in Italia ecco dove puoi trovare le informazioni necessarie(clicca qui)

Ciao
Manuel

0 1847

Ciao,
in questo video di 8 minuti preso dal blog di Anthony Robbins si parla di come piccoli cambiamenti posso portare grandi risultati.

Il concetto è semplice e Robbins(il suo stile può piacere o meno o essere indifferente;-)) attraverso una serie di esempi lo rende chiaro.

Nel mio lavoro di psicologo pochi particolari nel mio modo di ascoltare ed intervenire in un colloquio, possono farmi risparmiare sedute e sedute, magari sono particolari poco importanti ma volte fondamentali.

Se sei uno sportivo sai l’importanza che piccolissime variazioni nel tuo allenamento(alimentazione, tempi di recupero, impostazione del gesto tecnico etc..), portano alla performance sportiva, e a volte sono piccolissimi accorgimenti..

Le persone a volte si trattengono dal cambiare perch√® immaginano qualcosa di difficile e che richieda grossi sforzi, nel video invece Robbins fa un esempio di quando gli hanno insegnato a giocare a golf e di come i “millimetri” facciano la differenza

Ciao
Manuel

Ti √® piaciuto l’articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

0 1594

Ciao,

voglio segnalarti che Anthony Robbins, ha aperto un blog, Tony Robbins Training, dove mette dei video ed hai la possibilità di vederlo dal vivo mentre insegna.

I video durano circa 8/10 minuti.

A questo indirizzo trovi il suo primo post

http://tonyrobbinstraining.com/2/welcome-to-tonyrobbinschange/

Quanti commenti ha ricevuto il suo primo post?

623!

Ciao
Manuel

Ti √® piaciuto l’articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Ciao!

In questo post trovi un fantastico video di Anthony Robbins al TED.

Il TED (Technology, Entertainment, Design) √® un evento ad invito che, una volta all’anno, riunisce i pi√Ļ grandi pensatori a livello mondiale in diversi ambiti(tecnologia, arte, business, design, scienza etc..) e dove per tre giorni(a porte chiuse) ci si scambia idee.

Ognuno può parlare per 18 minuti esponendo le sue scoperte ai partecipanti, il tutto avviene a porte chiuse..

In questo video puoi vedere Robbins che affascina la platea portando la sua innovazione nel campo della psicologia della prestazione ottimale, il modello dei sei bisogni umani.

La domanda che devi porti è:

Cosa mi motiva a fare quello che faccio?

La sua riflessione è come sempre puntatata sulla domanda base che ha permesso a Robbins di diventare(sia che lo ami o che lo odi) un punto di riferimento per personalità di spicco a lvello mondiale:

“Qual’√® la differenza che fa la differenza?”

Guarda il video

Ti √® piaciuto l’articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Ciao
Manuel

RIMANETE CONNESSI